Bianzè

Bocuse d'Or, tocca allo chef italiano

Entusiasmo e passione per il debutto in Italia del Bocuse d'Or, il più prestigioso concorso internazionale di cucina. All'Oval tifo da stadio sulle tribune per le prime 10 squadre in lizza, domani si replica con il concorrente italiano, lo chef Martino Ruggieri, alla ricerca di un altro risultato storico, la prima volta di un cuoco del nostro Paese alla finale mondiale che si terrà a Lione a inizio 2019. La giuria internazionale promuoverà le migliori 10 squadre della classifica generale con punteggi che tengono conto di una serie di parametri tra i quali presentazione del piatto, gusto, creatività, originalità.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie